prima pagina indice del numero stampa questa pagina esporta in pdf Quaderno del 18 dicembre 2019

+T -T Aggiornamento

Repertorio IeFP, completata la manutenzione: l’offerta formativa è aggiornata, ampliata e competitiva

In questa sezione:


Repertorio IeFP, completata la manutenzione: l’offerta formativa è aggiornata, ampliata e competitiva

di Daniela Conte
Tecnostruttura - Settore Istruzione E Formazione

Il panorama produttivo è in costante evoluzione: cambiano gli stili di vita, che generano segmenti di consumo insoliti e nuovi mestieri con elevate possibilità occupazionali. Gli studi sull’andamento del mercato del lavoro di Unioncamere (1) però evidenziano che nel breve periodo non tutte le posizioni lavorative messe a bando saranno ricoperte. Addirittura, nei prossimi tre anni, nei settori emblematici del Made in Italy - meccanica, ICT, alimentare, tessile, chimica e legno-arredo - saranno rilasciate vacancies per circa 200 mila posizioni, ma solo una su tre sarà occupata. Questo perché le professionalità richieste dalle aziende risultano di difficile reperimento o non riescono a incrociare la domanda. Chi non possiede le competenze necessarie per affrontare le nuove sfide rischia di essere messo all’angolo.

 

È evidente che emerge un fabbisogno formativo che punti sulla specializzazione delle risorse umane, sulla valorizzazione delle specificità di prodotto e che rafforzi la relazione con il mondo del lavoro.

 

La filiera lunga dell’offerta formativa regionale, in questo contesto, gioca un ruolo di primo piano, a partire dalla Istruzione e Formazione professionale (IeFP), oggi rinnovata nei contenuti e resa più competitiva.




In questa sezione: