prima pagina indice del numero stampa questa pagina esporta in pdf Quaderno del 29 marzo 2013

+T -T Editoriale

Inizia una nuova avventura

Il QT approda sul web. Nuova grafica, nuovi contenuti, nuove modalità di accesso.
La messa online consente di abbinare una veloce fruibilità delle informazioni all’interattività con gli utenti - anche nella logica dei costi-benefici - attraverso un uso intelligente di ciò che offre oggi la tecnologia. È un progetto che ci consente di innovarci e, insieme, di realizzare un importante risparmio economico, in linea con gli obiettivi di spendig review programmati. 
Ciò permette di migliorare la consultazione dei contenuti, offrendo ulteriori approfondimenti e spunti di riflessione sui temi che l’associazione segue abitualmente.
Il tutto a portata di un clic.

Rincorrere l’evoluzione dei mezzi a disposizione che entrano nella vita lavorativa di tutti con grande velocità non è semplice, ma nel costruire questa nuova piattaforma abbiamo soprattutto tenuto conto delle necessità dei lettori. Per questo la navigabilità della rivista è stata pensata anche per la lettura da smartphone e tablet di ultima generazione, senza bisogno di plug-in aggiuntivi. E se la connessione ad internet sarà indispensabile per accedere al QT, non sarà però vincolante per la lettura completa: basterà infatti usare la funzione di “esporta in pdf” per scaricarla, leggerla e stamparla anche off line.

Alle rubriche abituali, oggi se ne aggiungono di nuove, alcune si alterneranno, altre verranno in futuro.
In questo primo numero diamo spazio alla segnalazione delle pubblicazioni recenti di maggior interesse – “Pubblicazioni in uscita” – e introduciamo l’area “In pillole”, in cui con poche slide illustrative  presentiamo e sintetizziamo tematiche di ampio respiro.

Uno spazio completamente nuovo è poi quello delle “News dall’Europa”, destinato alle notizie gestite dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea, una fattiva collaborazione che nasce ora e che ci darà la possibilità di avere non solo notizie, ma anche un punto di vista privilegiato da parte di chi segue in prima linea i temi europei.
Per agevolare la lettura anche ai meno esperti abbiamo realizzato un glossario, un lavoro in progress naturalmente, che speriamo di arricchire con le ulteriori segnalazioni dei lettori.

Accanto a queste novità trovano spazio le familiari rubriche dossier, focus ed approfondimento. In questo primo numero trattano il lavoro condotto dalle Regioni come contributo alla stesura del Piano nazionale di riforma 2013, che il nostro Paese dovrà consegnare alla Commissione europea entro il prossimo 30 aprile. I due dossier descrivono lo stato dell’arte su apprendistato e tirocini formativi mentre l’approfondimento è dedicato all’innovazione sociale nella programmazione 2014-2020.

Il QT è ospitato sul sito di Tecnostruttura ed è consultabile gratuitamente.
La periodicità resta trimestrale e ad ogni uscita invieremo una mail di notifica ai nostri lettori, con l’indicazione dei temi contenuti nella pubblicazione. Vi consigliamo quindi di iscrivervi alla newsletter tramite lo spazio apposito nella home page di QT o scrivendoci all’indirizzo  stampasegreteria@tecnostruttura.it