prima pagina indice del numero stampa questa pagina esporta in pdf Quaderno del 28 giugno 2017

+T -T Anticipazioni

Didacta Italia, il mondo dell’istruzione in fiera

di Roberta Giangiorgi
Settore Comunicazione - Tecnostruttura

Si incontrerà a Firenze, dal 27 al 29 settembre, l’intera filiera dell’istruzione. Per la prima volta nel nostro Paese, si svolgerà presso la Fortezza da Basso, Didacta Italia, la fiera internazionale che si svolge in Germania da oltre 50 anni.

L’obiettivo di Didacta Italia è quello di offrire un momento di dibattito sul mondo dell’istruzione tra enti, associazioni e imprenditori, creare un luogo di incontro tra le scuole e le aziende del settore. La manifestazione è rivolta a coloro che operano nel settore dell’istruzione, dell’educazione e della formazione professionale.

Le Regioni e le Province autonome italiane saranno presenti, con uno stand organizzato da Tecnostruttura, per far conoscere la propria attività nelle materie di competenza con incontri, spazi e materiali informativi. Saranno trattati, quindi, tutti i temi della filiera lunga di istruzione e formazione professionale a partire dai percorsi triennali fino all’offerta di formazione tecnica superiore: IeFp e sistema duale, alternanza scuola – lavoro, IFTS, ITS; e inoltre, visto il ruolo di principale soggetto di attuazione rivestito da Regioni e P.A., sarà dedicato spazio alla certificazione delle competenze, come elemento di sistema e di raccordo con il sistema di istruzione generale e con il mondo del lavoro.

Presentando la manifestazione, la Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli ha sottolineato come questa occasione rappresenti “un segnale concreto dell’apertura del sistema di istruzione formazione italiano al confronto. Un confronto nazionale e interno, quindi, con tutti gli operatori interessati, i protagonisti della scuola, gli enti, le associazioni, le imprese. E un confronto internazionale, con le esperienze di successo di paesi europei che possono offrire spunti di riflessione e modelli per le iniziative di questo genere”. “Didacta – ha concluso la ministra - sarà un luogo di contaminazione, sarà anche l’occasione per dire che condividere significa costruire l’Europa che vogliamo”.

“Tutte le Regioni - ha ribadito l’Assessore all’Istruzione della Regione Toscana Cristina Grieco - parteciperanno a Didacta Italia attraverso lo stand di Tecnostruttura. Una partecipazione ampia perché si tratta non solo di una fiera, ma anche una grande occasione di riflessione, scambio e contaminazione, dunque di crescita per il sistema educativo e formativo. Un’occasione della quale sentivamo forte il bisogno”.

Didacta è organizzato da FirenzeFiera insieme alle principali istituzioni del territorio (Regione Toscana, Comune di Firenze, Camera di Commercio di Firenze) e da Didacta International, con il supporto della Camera di Commercio italiana per la Germania (Itkam) e di Florence Convention & Visitors Bureau. Fiera Didacta Italia è patrocinato dal Miur, dal Dipartimento delle Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dall’Ambasciata della Repubblica Federale Tedesca in Italia, dal Centro ItaloTedesco Villa Vigoni, da Unioncamere e da Assocamerestero. L‘Indire (Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca) è partner scientifico e organizzatore degli eventi della manifestazione.

Per consultare il programma della manifestazione visita il sito della manifestazione