prima pagina indice del numero stampa questa pagina esporta in pdf Quaderno del 1° luglio 2019

+T -T Focus

I Sessione – Tecnostruttura e il metodo

Prima di intraprendere il racconto di ciò che è Tecnostruttura e del ruolo che ricopre, non potevamo tralasciare di ricordarne la nascita.

Nell’apertura dei lavori, quindi, abbiamo ascoltato il “come e perché” si è scelto di dare una “casa tecnica” alle Regioni, le difficoltà incontrate nella definizione e nella strutturazione, il sostegno a mano a mano riscontrato, gli aneddoti, ai più sconosciuti, che hanno condotto all’associazione che oggi conosciamo.

Dopo la lettera di saluti inviata ai partecipanti da Alessandro Ferrucci, direttore di Tecnostruttura dal 1998 al 2011, hanno animato la tavola rotonda Cristina Grieco, presidente di Tecnostruttura e assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Toscana, Massimo Pucci, coordinatore tecnico per la Regione Calabria della IX Commissione fino al 2004, Pietro Lucisano, docente di Pedagogia sperimentale all’Università “La Sapienza” di Roma e presidente della Società italiana Ricerca didattica, Bruno Molinari, direttore generale alla Presidenza della Regione Emilia-Romagna fino al 2008, Annalisa Vittore, dirigente generale del ministero del Lavoro dal 1995 al 2013. A coordinare gli interventi è stato Giuseppe Di Stefano, direttore di Tecnostruttura.

 

 

Ascolta la sessione “Tecnostruttura e il metodo